The 100: finale di stagione e nuove prospettive

Nonostante tutte le pause che ci hanno fatto così arrabbiare, anche il finale della quinta stagione è arrivato, e scommetto che come me saranno in molti che vorranno… entrare in criosonno fino al prossimo aprile!

La navicella Eligius IV

LE MORTI

Nella quinta stagione si preannunciavano morti importanti, e il produttore Jason Rothenberg aveva annunciato che girare l’ultimo episodio aveva fatto piangere tutti, ma nessuno di noi si aspettava un colpo di scena simile! A parte la morte di McCreary (William Miller), anelata da molti e passata quasi inosservata per mano di Clarke, abbiamo dovuto dire addio a due personaggi di lunga data: Monty (Christopher Larkin)  e Harper (Chelsey Reist). I due sono la chiave per il proseguimento della serie in una sesta stagione, già confermata da parte dell’emittente The CW. Hanno infatti vissuto la loro vita invece di andare in criosonno per permettere a tutti di ricominciare su un nuovo pianeta.

Nonostante le lacrime, questa è una fine degna di due personaggi appartenenti ai 100, che come altri sono sopravvissuti a traumi grandissimi, ma che sono sempre stati portatori di ideali positivi.

Harper e Monty a Mount Weather, seconda stagione

E ADESSO?

Con il nuovo personaggio di Jordan (Shannon Cook), figlio di Monty e Harper, un nuovo pianeta, e un nuovo popolo tutto sotto il comando di Madi (Lola Flanery), l’ultima Heda, ci sono veramente abbastanza elementi per scrivere un nuovo libro.

Già, perchè l’ultima scena del finale di stagione mostra Clarke e Bellamy affacciati che guardano il nuovo pianeta, e una didascalia dice “Book 1 End” (Fine primo libro)? Jason Rothenberg afferma che non ha nulla a che vedere con i libri di Kass Morgan da cui la serie è tratta. La serie fin dall’episodio pilota ha infatti seguito il suo percorso, diverso da quello dei libri. Jason ha voluto concludere una parte di storia e iniziarne una nuova con la sesta stagione: “Il secondo libro della storia potrebbe anche durare quanto il primo, in base a quanto andrà bene e a quanto troverà il favore dei fan”, ha dichiarato.

Non ci resta che attendere! Vi terremo aggiornati su qualsiasi novità riguardo la sesta stagione!

Lucia, 30 anni e un amore smisurato per la lettura e la scrittura. Fin da piccola mi si poteva trovare sotto le coperte fino notte fonda con la torcia, a leggere! Tra i miei autori preferiti: Isabel Allende, Gabriel García Márquez, Italo Calvino… Con gli anni anche il cinema e le serie tv hanno fatto breccia nel mio cuore, e posso ammettere qualche meritato periodo di binge-watching qua e là! Ho sempre studiato lingue, e al momento studio traduzione a Milano. Ah dimenticavo, sì! Olimpia in onore agli dèi dell’Olimpo!

Top