La terza stagione di Shadowhunters porterà sui nostri schermi Lilith, la madre di tutti i demoni, e i suoi complicati drammi familiari sin dalla creazione dell’universo.

Dopo la morte di Valentine, nel finale della seconda stagione, Shadowhunters ha bisogno di un nuovo antagonista che causi problemi e metta un po’ le cose sotto sopra nel Mondo delle Ombre. A marzo, la terza stagione della popolare serie TV fantasy evocherà il demone superiore Lilith a New York City, e la creatura si porterà dietro un bagaglio di trascorsi malefici e complicati.

Ecco tutto ciò che avete bisogno di sapere su questo demone superiore e sull’attrice che lo interpreterà.

9) Lilith esiste sin dall’alba dei tempi

Il personaggio di Lilith, che ha avuto origine dalla narrativa tradizionale ebraica e dalle sacre scritture, è nato dallo stesso fango usato per creare Adamo e avrebbe dovuto essere la sua prima moglie. Ma secondo il folklore, quando Lilith ha rifiutato di servirlo e di obbedirgli, è diventata la prima tra i demoni.

8) Il suo personaggio è più popolare di quello che pensi

Se hai l’impressione che Lilith ti sia familiare, è probabilmente perché nel corso degli ultimi decenni è sempre stata un personaggio popolare. Potresti ricordare la Lilith di Supernatural (CW) o la giovane dea demone dell’universo Marvel, ma è anche comparsa in dozzine di altri libri, film, serie TV e fumetti.

7) Ha un passato nel Mondo delle Ombre

Nella serie The Mortal Instruments, Lilith era il demone superiore che aveva offerto a Valentine il sangue necessario a compiere degli esperimenti sul figlio non ancora nato. È per via di questo legame di sangue con Jonathan che Lilith si considera la sua vera madre, ed ecco perché si è presa cura di lui a Edom.

6) Le abbiamo dato un’occhiata la scorsa stagione

Nel finale della seconda stagione, Lilith era il demone che a Edom controllava gli Edomi volanti, protendendosi verso Jonathan. Nella scena, Jonathan l’ha chiamata “madre” anche se la sua madre biologica è Jocelyn Fray e questo ci porta a pensare che il telefilm della Freeform seguirà la trama dei libri, per quanto riguarda il legame di sangue fra i due personaggi.

5) Lilith sarà interpretata da Anna Hopkins

Lo scorso autunno è stato annunciato che Lilith sarà interpretata da Anna Hopkins (The Expanse, Arrow), che nel corso degli ultimi mesi è riuscita a entrare in sintonia con il suo demone interiore in maniera divertente. Datele il benvenuto nella ShadowFam!

4) Non è un’antagonista comune

Lilith è stata descritta dai produttori esecutivi come qualcuno di bello, sensuale e terrificante al tempo stesso. Vi aspettereste che fosse cattiva e pericolosa, ma c’è anche un altro lato di lei che è aggraziato e misterioso.

3) Potreste diventare fan di Lilith

I produttori esecutivi hanno anche rivelato che, poiché vedremo la sofferenza di Lilith per la morte del figlio e il suo desiderio di guarire la propria “famiglia”, entreremo in empatia con lei e avvertiremo un attaccamento emotivo verso le motivazioni che la spingono ad agire in determinati modi (anche se uno dei suoi obiettivi è quello di radere al suolo il mondo).

2) Sta cercando Jace?

Ve lo dico chiaro e tondo, Lilith sa perfettamente che Jace è responsabile per la morte di suo figlio e non si fermerà fino a quando non l’avrà vendicato. Abbiamo visto un Jace sofferente dopo la sua resurrezione nel finale della seconda stagione e, anche se la trama sembra essere un po’ diversa rispetto a quella dei libri, siamo sicuri che il dolore di Jace abbia a che fare con una connessione che lo lega a Lilith e/o a Jonathan.

1) Gli avvenimenti che legano le storie di Simon e Lilith nei libri potrebbero venire ripresi anche nella terza stagione di Shadowhunters

Non vogliamo rivelare troppo, ma in The Mortal Instruments Lilith insiste nel chiedere l’aiuto di Simon per un compito importante. Un fan ha scritto ad Anna Hopkins chiedendole se potremo aspettarci di vedere Lilith e Simon insieme sul piccolo schermo e il tweet di risposta dell’attrice include un cuore nero e un avvertimento:

La terza stagione di Shadowhunters debutterà martedì 20 marzo su Freeform.


Non dimenticate di lasciare un mi piace alla nostra pagina Facebook! 🙂

Subtitles On Demand sta cercando collaboratori! Più informazioni QUI.