21 Dicembre: Dolci!

Dolci. Ormai sarete tutti sommersi da panettoni, pandori, biscotti, creme al mascarpone, cioccolatini… BASTA.

Sto ingrassando solo al pensiero ma… Come posso parlare di qualcosa di dolce senza farvi ingrassare? Beh, elencando un bel po’ di momenti di una dolcitudine assurdamente assurda, quei momenti in cui anche se non sei il tipo dal cuore zuccherato sul tuo volto compaiono due enormi cuori al posto degli occhi, quei momenti che ti fanno pensare che il tuo mondo è veramente popolato da unicorni e arcobaleni, quei momenti che ti fanno pensare che DAVVERO la tua OTP diventerà canon o possa vivere felice o anche solo che possa vivere.

Questo sarà un articolo diverso dal solito e si concentrerà a farvi rivivere i momenti più belli con quotes e gif dei (spero) vostri momenti preferiti.

Pronti per una bella botta di vita per il vostro diabete? Vi posso assicurare che non ingrasserete entro la fine dell’articolo… magari piangerete solo un pochetto per la felicità!

  • How I Met Your Mother, papà Barney.

“You are the love of my life. Everything I have, and everything I am, is yours… Forever.”

“Sei tu l’amore della mia vita. Tutto ciò che ho e tutto ciò che sono è tuo, per sempre.”

  • Chasing Life, Leo & April

“Worrying about the future is not living. Today we lived. This this right here. This is living.”

“Preoccuparsi del futuro non è vivere. Oggi abbiamo vissuto. Quello che abbiamo fatto qui. Questo è vivere.”

  • Baby Daddy, papà Ben.

“Hey. You okay?” “Yeah. I think I want to do this. I can’t let her go. I love her.”

“Ehi, tutto ok?” “Sì. Ho deciso che voglio tenerla. Non posso abbandonarla. Le voglio bene.”

  • The Flash, Barry e Henry Allen

“Well, if The Flash were my son, I’d tell him a few things. First off, I’d tell him it’s a dangerous world, so be careful. Then I’d tell him he’s a hero. And he’s saving a lot of lives. But the most important thing for him to know, I feel, is that his father’s proud of him.”

“Beh, se Flash fosse mio figlio gli direi un paio di cose. Per prima cosa gli ricorderei che il mondo è pericoloso e che deve stare attento. Poi gli direi che è un eroe. E che sta salvando un sacco di vite. Ma la cosa più importante che dovrebbe sapere, credo… sia che suo padre è fiero di lui.”

  • Castle, Beckett & Castle

“So that’s a yes?” “No. Wait.” “No?” “No, no, no. Not, no. “So… yes?” “No. Not, not yes.” “You do know how this works, right?”

“Quindi e’ un sì?” “No, aspetta.” “No?” “No, no, no… non e’ un no.” “Quindi… sì?” “No, ma neanche “no a un si'”.” “Sai come funzionano queste cose, vero?”

  • Once Upon a Time, Rumpelstiltskin & Belle

“Come on… you’re happy that I’m back.” “I’m not unhappy.”

“Oh andiamo… Siete felice che io sia tornata.” “Non mi dispiace, lo ammetto.”

  • The Originals, papà Klaus.

“This city would have seen you dead, but I will have it your home. And every soul who wishes you harm will be struck down, just as sure as my blood runs in your veins, you will return to me.”

“Questa città voleva vederti morta, ma io la renderò una casa sicura per te. E ogni anima che vorrà farti del male verrà stroncata. Quant’è vero che il mio sangue scorre nelle tue vene, tu tornerai da me.”

  • One Tree Hill, Nathan & Haley

“I was in a pretty dark place back then but, I never stopped believing in us.”

“Era un periodo nero per me prima, ma non ho mai smesso di credere in noi due.”

  • Beauty and the Beast, Vincent & Catherine

“Yeah, I know my timing sucks, but… I don’t want to have to wait a whole another year. Seems I’ve already, uh, missed a few opportunities with you.”

“Sì, so che il mio tempismo fa schifo, ma… non voglio dover aspettare un altro anno. Sembra che abbia già… perso varie opportunità, con te.”

  • Agent of Shield, FitzSimmons

“Ward did an amazing thing, yes. But it wasn’t Ward by my side in that lab searching for a cure. It wasn’t Ward giving me hope when I had none. It was you. You’re the hero. ”

“Ward è stato proprio un grande, vero. Ma non c’era lui al mio fianco in laboratorio a cercare una cura. E non mi ha dato speranza quando non ce l’avevo. No, sei stato tu. Sei tu l’eroe.”

Beh, direi che dopo aver cosparso l’aria di amore e zucchero filato posso finire qui l’articolo soddisfatta.

Quali altri momenti vi hanno fatto sciogliere il cuore, scombussolato le farfalle nello stomaco, sorridere come ebeti per tutta la giornata e chi più ne ha più ne metta? Scriveteceli nei commenti e vendicatevi di tutta questa dolcitudine(?) !!


Non dimenticate di lasciare un mi piace alla nostra pagina Facebook! 🙂

Subtitles On Demand sta cercando collaboratori! Più informazioni qui.
Milla
Mi chiamo Camilla e ho 22 anni. Sono appassionata di telefilm e film, leggo più che posso e mi diletto in danza e tiro con l’arco. Tutto questo mentre litigo con l’università per cercare di diventare architetto. I miei amici mi chiamano SpoilerGirl, perchè sono informata di tutto. Il mio motto? “Spoilers!”, ovviamente!

I commenti sono chiusi.