La protagonista è Liza, una madre quarantenne divorziata in cerca di un lavoro, stanca della sua vita. Cercando di dare una svolta alla sua esistenza nonostante la sua età, la donna decide di cambiare aspetto e di iniziare a vivere come una venticinquenne agli inizi della sua carriera, mentendo sulla sua vera età, senza abbandonare il ruolo di perfetta madre di periferia. Così trova un posto di lavoro come assistente nella casa editrice più importante di New York e inizia una nuova vita piena di avventure al fianco delle sue colleghe Kelsey (una giovane donna ambiziosa e innamorata) e Diana.