Modern Family è una serie televisiva statunitense realizzata con la tecnica del falso documentario e l’ausilio una singola telecamera. Creata da Christopher Lloyd e Steven Levitan e prodotta da Fox Television Studios, la serie mockumentary racconta le vicende di una famiglia allargata che non corrisponde ai canoni della famiglia tradizionale. La serie televisiva ruota attorno a tre distinti nuclei familiari, capeggiati dal patriarca Jay Pritchett, da poco sposato con la giovane moglie colombiana Gloria, e patrigno di Manny, figlio di Gloria avuto dal primo matrimonio. La seconda famiglia è quella composta da Claire, figlia di Jay, e Phil e dai loro tre figli. Infine c’è la famiglia composta da Mitchell, il figlio gay di Jay, e dal suo compagno Cameron e la bimba vietnamita che hanno adottato. Tutti decidono di raccontare le proprie vite ad una troupe intenta nel realizzare un documentario.