Phyllis Logan e Michael Fox di Downton Abbey incontrano i fan a Milano

È la serie Tv britannica in costume più applaudita e più premiata di sempre. Nel 2011 è entrata nel Guinness World Records come show dell’anno più acclamato dalla critica. Un anno dopo è diventata la serie non americana con più nomination nella storia degli Emmy® Awards. È Downton Abbey, serie creata da Julian Fellowes (vincitore del premio Oscar® alla migliore sceneggiatura originale per Gosford Park nel 2002) che racconta le vicende dell’aristocratica famiglia Crawley e dei loro servitori tra amori, segreti, complotti e scandali.

Per la prima volta due attori di Downton Abbey saranno in Italia per incontrare i fan. Il Meet & Greet si svolgerà il 12 Dicembre 2016, con inizio alle 18:30, presso il punto vendita La Feltrinelli in piazza Piemonte a Milano.

Phyllis Logan (Mrs Hughes, la capo governante) e Michael Fox (il cameriere Andrew Parker) risponderanno alle domande del pubblico, firmeranno i DVD della sesta (e ultima) stagione della serie e l’esclusivo cofanetto DVD di Natale – con le 6 stagioni della serie, due bonus disc, booklet in italiano e tovaglietta con il logo della serie – entrambi disponibili dal 6 Dicembre 2016, distribuiti da Universal Pictures Home Entertainment Italia.

Un’occasione imperdibile, per tutti i fan della serie, per conoscere da vicino sia uno dei personaggi “storici” della serie, la saggia Signora Hughes, che la new entry delle stagioni 5 e 6 Andrew Parker. Phyllis Logan e Michael Fox racconteranno aneddoti e retroscena legati alla serie vincitrice di 2 Golden Globes®, 5 Bafta e 10 Emmy® Awards.

L’incontro sarà moderato dalla giornalista e critica cinematografica Alessandra De Luca.


Non dimenticate di lasciare un mi piace alla nostra pagina Facebook! 🙂

Subtitles On Demand sta cercando collaboratori! Più informazioni qui.
Deborah Caccia
Vivo in una città sperduta della Val Padana in cui tutti conoscono tutti. Non sono una telefilm addicted da molto tempo, ma devo dire che ho recuperato in fretta. Se fosse possibile, avrei un master in binge-watching. Aspirante traduttrice/mediatrice in lingua inglese e russa. Amo la musica in ogni suo genere, se volete farmi felice portatemi a un concerto.
[34 visite totali]

I commenti sono chiusi.