Faking It

Alla Hester High School, ad Austin (Texas), essere diversi vuol dire essere popolari. Dopo vari tentativi falliti di farsi conoscere, Karma Ashcroft (Katie Stevens) e la sua migliore amica Amy Raudenfeld (Rita Volk), sono finalmente invitate ad una festa organizzata dal popolare Shane Harvey (Michael Willett), anche se solo perché avevano dato l’impressione di essere una coppia lesbo. Alla festa tutta la scuola viene a sapere delle due ragazze e per convincerle ad uscire allo scoperto decidono di nominarle reginette del ballo. Karma convince Amy a mantenere l’apparenza per mantenere la popolarità raggiunta e nel frattempo attira l’attenzione dell’affascinante e popolare Liam Booker (Gregg Sulkin), mentre Amy si rende conto di provare dei sentimenti per la sua migliore amica.