Once Upon A Time: 5 motivi per amare la 5B

In questo articolo mi trasformerò in opinionista e vi darò il mio modestissimo parere sull’andamento della mia serie preferita del momento: Once Upon A Time!

Premetto che voglio fare i complimenti ai signori Horowitz e Kitsis per il fantastico lavoro che stanno facendo e che fanno tutti i santi anni, ovvero partire in modo non dico scadente ma quasi per poi recuperare colpi di scena e ascolti nella seconda parte.

Appunto per questo, questa top 5 è dedicata alla stagione 5B, che mi sta prendendo come solo questa serie poteva fare, almeno per gusto mio personale.

ATTENZIONE!

ALTO LIVELLO DI SPOILER!

SE SEI ARRIVATO FINO QUA MA SEI IN DEBITO DI PUNTATE EVITA DI ANDARE AVANTI, LO DICO PER TE!

È giusto che te la gusti tutta, puntata per puntata 😉

1. L’Apertura

L’episodio numero 100 è stato magico (parliamo della 5×12 “Souls of Departed”). Già solo il fatto di iniziare la puntata con una scena Swanfire è stato nostalgico e ha fatto scendere la lacrimuccia a tutti, anche ai sostenitori di altre ship. Dopodiché è stato un turbinio di eventi, Rumple che torna ad essere il buon vecchio Signore Oscuro di un tempo, la riapparizione di molti grandi personaggi (vedi punto 2), l’allegra combriccola degli eroi che finalmente si comporta come Dio comanda e decide insieme di adempire a una missione epica. E poi l’ingresso di un signor Cattivo, ma con calma, tempo al tempo…

Insomma, un episodio col botto.

2. Il Ritorno di grandi personaggi

Amo il fatto che si siano andati a riesumare personaggi perduti ma comunque che hanno segnato la serie. Cora e Pan, primi tra tutti, e poi anche Ruby, Mulan, Dorothy, Crudelia, James, Liam, Gaston, Henry Mills, pure la strega cieca… Giuro, fatti e riapparsi nel modo migliore possibile, coinvolgenti le loro storie e la loro redenzione/scomparsa definitiva/situazione di stallo (ricordo che la stagione non è ancora finita, sto incrociando le dita ma non vi dico per chi…), insomma…

3. La Missione

Rispetto ad altre stagioni mi piace proprio lo scopo che la compagnia dell’anello gli eroi si sono prefissati, ovvero salvare il più gran numero di anime, sia in negativo che in positivo, insomma in qualche modo evitargli un giorno in più nell’Oltretomba, che altri non è che la raffigurazione moderna del limbo dantesco. È proprio un compito da eroi, anche se tutto è iniziato per salvare solo il povero e trucidato Capitan Hook,

Va beh, bello lo stesso #50sfumaturediHook

e penso che oltre ad essere una grande impresa sia uno sviluppo creativo per l’inserimento o il reinserimento di personaggi lasciati un po’ indietro nel corso della serie.

*mlmlml*

4. Il Cattivo

Signore e signori, è con immenso gaudio che vi elogio il grande ADE, Re dell’Oltretomba, capo supremo delle anime perdute.

È davvero un gran personaggio, con i cattivi gli autori non si smentiscono mai. Non lo conosciamo ancora fino in fondo, ma sappiamo che sotto quella facciata da stronzo con i controfiocchi si nasconde il solito flashback romantico (vedi punto 5). Amo ogni sua battuta, ogni suo gesto, amo il suo essere quasi accecato dal cuore pur essendo il cattivo per eccellenza, amo i suoi piani contorti e premeditati almeno quanto quelli di Rumple. Insomma, fiamme blu a parte, LO AMO.

5. Le Ship

In particolare parliamo delle ship nate di recente, anche se tutte quelle canoniche hanno avuto il loro momento da Kleenex. Partiamo dalla Duby (o Rorothy, non so bene come si chiami al momento) nata nella puntata 5×18 “Ruby Slippers” (che altri non sono che le scarpette rosse del Mago di Oz), ovvero la coppia slash Ruby+Dorothy.

Mi è piaciuto il risvolto che han dato a Ruby, il fatto che non si capisse fin dal principio come invece per Dorothy, che si vede palesemente con atteggiamenti un po’ “mascolini” come ai tempi suoi la cara Mulan (che poverina, adesso che han dato il via al lesbian-time accoppieranno pure questa povera tapina?!). Per noi Ruby è sempre stata etichettata come “la zoccoletta di Storybrooke” la “Lupa mannara”, ma in realtà abbiamo sempre saputo che nel suo cuore voleva di più. L’abbiamo shippata con chiunque: Dr Whale, Snow, Mulan, Merida, Graham, ma alla fine all’improvviso tutto è cambiato e ora non riusciamo a vederla separata dalla temeraria ragazzina dalle scarpette d’argento.

E poi, spettatori, la ship dell’anno. Bando alle ciance e diamo il via al momento ZELADE!

*fangirla*

Insomma, avete mai visto due cattivelli più pucciosi di loro? Lacrime a gogo, dall’inizio del loro flashback fino agli ultimi momenti della 5×19, dove la Wicked Witch è decisa a cambiarlo (e non dubito, conoscendo lei e lui, che riesca a farlo, anche se redimere il Dio dei morti sembra essere una vera e propria impresa…). Li amo tantissimo: amo lui che cerca di darle tutto per dimostrarle il suo amore incondizionato, pure ricreare l’intero Oltretomba come il regno che lei ha sempre voluto per sé, amo lei che ha paura dell’amore, delle conseguenze in caso questo finisca male

ZELENA E’ UNA DI NOI, UNA DI NOOOOI, ZELENA E’ UNA DI NOOOOI!!!

Non vedevo una ship così da tempo, davvero, li sto amando tanto tanto tanto!

E ora, che succederà? Quali catastrofi ci attenderanno ora a Storybrooke, sia quella vera che quella facsimile?

Se questa top 5 vi è piaciuta, ma anche se no, fatecelo sapere in un commento!


Non dimenticate di lasciare un mi piace alla nostra pagina Facebook! 🙂

Subtitles On Demand sta cercando collaboratori! Più informazioni qui.
Mainagio-rg-ia
Sono Giorgia, per gli amici Gio, ho 24 anni, insegno danza e la pratico da quando ne avevo 3. Scrivo per diletto, per passione, da quando ho imparato a farlo e vorrei fare della scrittura il mio secondo lavoro (ho pubblicato il mio primo libro da poco!) Abito a Vigevano, e devo dire che non mi ci trovo affatto male. In generale non mi piace seguire la massa, amo i cartoni animati e odio gli horror. Mainagio-rg-ia

I commenti sono chiusi.