7 motivi per cui guardare Salem

Salem è una serie davvero sottovalutata e poco conosciuta qui in Italia, ma ci tengo che i mie lettori seguano serie di qualità e proverò a convincervi a guardarla in 7 punti!

1) La sigla è cantata dal grandissimo Marilyn Manson. Nella terza stagione il cantante ha anche avuto un ruolo ricorrente.


2) (S)fortunatamente la serie ha solo 3 stagioni quindi ci si mette davvero poco a guardarla. Le prime due da 13 episodi ciascuna, l’ultima da 10 per un totale di 36 della durata di 40/45 minuti. Il finale della terza stagione ha fatto anche da finale di serie, con varie reazioni positive e negative da parte dei fan.

3) La trama. Siamo nel 17esimo secolo, le streghe esistono davvero! Alcune donne della città hanno donato la propria anima al diavolo e in cambio hanno ricevuto dei poteri e il loro piano è quello di portare l’Inferno sulla Terra e con esso il loro Signore Oscuro.


4) Il cast. I membri del cast sono tutti pieni di talento, tra gli attori c’è una grande chimica che si può benissimo vedere sul set e nella serie, la recitazione è uno dei punti forti di Salem. Nel cast troviamo Janet Montgomery (che ha recitato anche in This is Us e in Black Mirror), Lucy Lawless (meglio conosciuta come Xena, la principessa guerriera) Shane West (protagonista di Nikita) e Ashley Madekwe (da “Diario di una squillo per bene”).


5) Il realismo. Ciò che mi piace di queste streghe è che sono creature legate alle incontrollabili forze della natura come la foresta e gli animali, e non vengono rappresentate come quelle nelle fiabe. Mi ha anche colpito il fatto che abbiano fatto vedere la freddezza e l’ipocrisia dei Puritani, quando si trattava di uccidere una donna solo perché si credeva fosse una strega.


6) Se vi piacciono serie come Penny Dreadful e American Horror Story, questa è decisamente la serie per voi!

7) I feels vi colpiranno. Come in ogni serie che si rispetti, in Salem ci sono varie storie d’amore che vi faranno soffrire e penare fino alla fine della serie e non per tutti finirà bene!


I temi trattati, lo sfondo horror, la potenza del girl power sono i motivi per cui ho amato questa serie e mi sono quasi messo a piangere quando ho letto che sarebbe stata cancellata. Vi consiglio vivamente di guardarla, perché merita!


Non dimenticate di lasciare un mi piace alla nostra pagina Facebook! 🙂

Subtitles On Demand sta cercando collaboratori! Più informazioni qui.
Dramaking
Ho 18 anni e una passione per la lettura e le serie TV. I miei show preferiti in assoluto sono American Crime e How to Get Away With Murder.
Ho deciso di iniziare a scrivere articoli perché ho davvero tante cose da dire e finalmente ho la possibilità di farlo.

I commenti sono chiusi.